I Valdesi scrivono alla Regione Piemonte

Lettera aperta della Moderatora della Tavola Valdese Maria Bonafede all’assessore ai trasporti della Regione Piemonte Barbara Bonino

Egregia assessore,

con la presente vorrei esprimerle, a nome della Tavola Valdese, la più viva preoccupazione per la situazione della ferrovia che collega Torino con la Val Pellice.

Il rischio di vederla abolire ci preoccupa molto.

Come Lei certamente sa la Chiesa Valdese ha a Torre Pellice la sua sede storica, ricca di storia, di luoghi visitati ogni anno da centinaia di persone provenienti da ogni parte d’Europa e del mondo, oltre che da cittadine e cittadini italiani che ci visitano per molte ragioni.

Per fare solo un esempio, il nostro Sinodo si svolge nell’ultima settimana di agosto e intorno a quest’evento che già da solo vede circa trecento persone stabili, c’è nell’arco di quella settimana un movimento intorno alle mille persone che ci visitano da mote parti d’Italia e che adoperano la ferrovia come il mezzo di trasporto più economico, più ecologico e più pratico per la tratta Torino-Torre Pellice.

La prego di considerare, Signora Assessore, non soltanto evidentemente per gli eventi segnalati, ma anche e soprattutto per il peggioramento delle condizioni lavorative e della qualità della vita dei residenti, che l’eventuale decisione di sopprimere la ferrovia sarebbe grave e comporterebbe, anche per la Regione, un danno di immagine rilevante in un’Europa che da questo punto di vista da decenni si impegna in tutt’altra direzione con un servizio ferroviario capillare che davvero offre un’alternativa praticabile all’utilizzo dei mezzi su ruote, soprattutto nelle grandi periferie degli importanti centri urbani, in situazioni molto simili a quella della Tratta Torino/Pinerolo/Torre Pellice.

L’intasamento del traffico stradale destinato a crescere a dismisura, porterebbe ad aggiungere il movimento, con conseguente inquinamento, di circa sessanta autobus sostitutivi quotidiani tra Torre Pellice e Pinerolo.

Certa dell’attenzione che vorrà dare a questa segnalazione,
La saluto con viva cordialità
Per la Tavola Valdese
La Moderatora
Maria Bonafede

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>