La provincia di Vercelli alla Bonino: senza soldi chiudiamo a fine mese

I servizi sostutivi delle linee Santhià – Romagnano Sesia e Vercelli – Casale Monferrato saranno sospesi il prossimo 31 gennaio se non verranno erogati i fondi necessari

Con una lettera accorata, l’assessore ai trasporti Angelo Dago e il presidente Carlo Riva Vercellotti, della provincia di Vercelli, si rivolgono alla Regione Piemonte e chiedono un intervento urgente. Lo scorso 28 dicembre la Regione ha trasferito la competenza del servizio alla Provincia. Ma alla delibera non ha ancora fatto seguito la definizione dei budget e delle risorse disponibili.
Nel frattempo l’Associazione Temporanea di Imprese che si occupa delle due linee ha fatto sapere che, in mancanza di una definizione contrattuale, interromperà il servizio a partire dal prossimo 1 febbraio.
Leggi il comunicato originale della provincia
Leggi il comunicato delle imprese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *