Segnalateci i problemi che riscontrate nel sistema di trasporto pubblico e i vostri suggerimenti per migliorarlo

scriveteci a: problemi@trenovivo.it

Durante la scorsa riunione abbiamo deciso di raccogliere le disfunzioni, i problemi, le cose illogiche che chi viaggia sui trasporti pubblici incontra quotidianamente.
Es.: fermate spostate senza spiegazioni e non segnalate, passeggieri lasciati a terra, biglietti impossibili da comprare, bus pieni con passeggeri in piedi in alcuni orari, frotte di bus vuoti in altri orari, bus che partono senza aspettare il treno, treni che aspettano non si sa chi, ecc…
Accanto ai problemi, sono benvenuti anche i suggerimenti che qualunque passeggero, pur senza laurea in ingeneria dei trasporti, sa proporre con cognizione di causa.
L’obiettivo è cercare di comporre un dossier il più possibile completo da sottoporre ai vari enti e società che gestiscono o hanno a che fare con il nostro trasporto pubblico locale e pretendere un dialogo e delle risposte.
Almeno ci proviamo.
Le società e gli enti coinvolti sono: le società che gestiscono i pullman Cavourese, Sadem e Extrato, la Provincia di Torino, l’Agenzia della Mobilità Metropolitana, Trenitalia e la Regione Piemonte.